Bm93paJIcAAEJZq

Economie collaborative: co-creare per il cambiamento

Sharing economy (economie collaborative): un fenomeno sempre più in crescita!

Sempre più persone utilizzano, oggi, servizi collaborativi digitali come Blablacar, Airbnb, Etsy, TaskRabbit, per muoversi, viaggiare, comprare mettendosi direttamente in contatto ed eliminando così l’intermediazione delle strutture commerciali, finanziarie, istituzionali tradizionali.

Oggi il tema dei nuovi modelli di consumo, proposti dalle economie collaborative, è divenuto centrale anche nelle discussioni istituzionali italiane: lo scorso 9 aprile infatti il Parlamento italiano ha inaugurato un tavolo di discussione sui nuovi modelli di governo.

Ospiti, tra gli altri, Simone Cicero blogger, media strategist e promotore del movimento Ouishare in Italia, e Marta Mainieri, consulente di marketing digitale, esperta del tema della sharing economy e autrice del libro “Collaboriamo” e della relativa piattaforma collaboriamo.org.

Anche a livello internazionale è forte l’attenzione sulla sharing economy. Lo scorso 7 maggio si è chiusa a Parigi la Ouisharefest, 3 giorni di Festival dedicato all’economia collaborativa con un programma organizzato per aree con tavoli di discussione, workshop, sessioni di co-creazione e giochi.

L’appuntamento ha avuto un grande successo: più di mille presenze tra il pubblico ed è stato sede di interessanti spunti e riflessioni collettive orientate nella direzione di un cambiamento della società.

A Roma il prossimo 29 Maggio avrà luogo, all’interno del Forum PA 2014, un’interessante mini-conferenza sul tema: “Twist and Share. La PA alla svolta dell’economia collaborativa” con Ivana Pais, Simone Cicero, Marta Mainieri, AirBnB, Uber, ShareNL, Labsus, SharExpo, European Freelancer Network, Comune di Bologna, Societing, Cocoon Project etc.

È sempre più chiaro, quindi, che quando parliamo di economie collaborative parliamo di un vero proprio movimento culturale che vede protagonisti non solo chi lavora in stretta connessione con la piattaforma Ouishare o simili, ma un’intera comunità di simpatizzanti e persone che credono che il futuro riparta dalla collaborazione e dalla condivisione.

L’edizione 2013 di Internet Festival si è aperta proprio con il tema delle economie collaborative. Ne abbiamo parlato con Simone Cicero, Ivana Pais e molti altri ospiti.

Anche l’edizione 2014 di IF vedrà i temi legati alla Sharing Economy come uno dei momenti centrali con un’attenzione particolare all’evoluzione di scenario che un tale approccio economico comporta sulle strategie economiche globali.

La rivoluzione digitale si nutre soprattutto di collaborazione e condivisione!

 

Condividi

Categorie

Verso IF2014